Accessibilità

Libri di testo: contributi (11 - 19 anni)

Il contributo economico, a parziale o totale copertura per acquisto libri di testo, viene erogato a favore di ragazzi delle scuole secondarie di I° e II° grado che ne fanno richiesta secondo le modalità indicate ogni anno scolastico, ed in possesso dei requisiti stabiliti dalla regione Emilia Romagna, anch'essi specificati all'inizio di ogni anno scolastico.

Cos'è
Requisiti e dettagli

La legge prevede che per le famiglie in disagiate condizioni economiche possano essere forniti gratuitamente o semigratuitamente i libri di testo per gli alunni frequentanti le scuole secondarie di primo e secondo grado.

La domanda di contributo va compilata online su un programma predisposto dalla Regione nei tempi annualmente resi noti, generalmente tra settembre e ottobre; il modulo contiene informazioni relative alle condizioni economiche della famiglia e alla spesa effettivamente sostenuta per l'acquisto dei libri di testo.

Le domande vengono poi passate al vaglio delle scuole e del Comune di residenza dell'alunno entro i termini stabiliti; il Comune, effettuata l'istruttoria, liquida l'importo riconosciuto, previo trasferimento delle risorse necessarie da parte della Regione.

La totalità o parzialità del rimborso è stabilita dalla Regione sulla base del numero di domande pervenute in rapporto all''entità del contributo stabilito in bilancio.

Modalità di richiesta
Servizio on line
Servizio Online
Come accedere ai servizi online
Autenticazione SPID livello medio
Come ricevere/fornire informazioni aggiuntive

Consultare il sito della Regione Emilia Romagna

Responsabili e strumenti di tutela
Referente principale da contattare
Silvia Fantini
Altre informazioni utili
Normativa

Legge n. 448/98, art. 27

DPCM n. 320 del 05/08/1999 e ss.mm. ed ii.

Circolare del Ministero della Pubblica Istruzione n. 7147 del 23/12/1999

Legge Regionale Regione Emilia Romagna n. 26/2001, art. 3, comma 1, lettera a) 

Altre informazioni

Nel modulo è necessario indicare il valore ISEE del nucleo familiare dello studente.