Salta al contenuto

Contenuto

Il 2 aprile e' la Giornata Mondiale della Consapevolezza sull’Autismo, istituita nel 2007 dall’Assemblea Generale dell’ONU.

La ricorrenza richiama l’attenzione di tutti sui diritti delle persone che soffrono di un disturbo dello spettro autistico, cioe' disturbi del neurosviluppo caratterizzati da una compromissione dell’interazione sociale e della comunicazione e da modelli ripetitivi e stereotipati di comportamento, interessi e attivita'.

I sintomi e la loro severita' possono manifestarsi in modo differente da persona a persona, per cui  i bisogni specifici e la necessita' di sostegno sono variabili e possono mutare nel tempo. Per questo e' fondamentale progettare interventi individualizzati e calibrati su bisogni specifici.

La prevalenza del disturbo e' stimata essere attualmente di circa 1 su 54 tra i bambini di 8 anni negli Stati Uniti, 1 su 160 in Danimarca e in Svezia, 1 su 86 in Gran Bretagna. In Italia si stima che un bambino su 77, nella fascia di eta' 7-9 anni, presenti un disturbo dello spettro autistico, con una prevalenza maggiore nei maschi, che sono colpiti 4,4 volte in piu' rispetto alle femmine.

Questi dati sottolineano la necessita' di politiche sanitarie, educative e sociali volte a incrementare i servizi e migliorare l’organizzazione delle risorse a supporto delle famiglie.

L'Osservatorio Nazionale Autismo, istituito presso l’Istituto Superiore di Sanita' nel 2016, promuove interventi finalizzati a garantire la tutela della salute, il miglioramento delle condizioni di vita e l'inserimento nella vita sociale delle persone che soffrono di disturbi dello spettro autistico.

In occasione della Giornata mondiale della consapevolezza sull'autismo, il Coordinamento Autismo della Provincia di Modena e i Comitati dei Genitori rivolgono a tutti una lettera aperta: 'Il 2 aprile: la giornata della consapevolezza, in bilico fra obiettivi raggiunti e temi aperti'.

A cura di

Questa pagina è gestita da

I Settore

Via Mario Allegretti n. 216

41048 Prignano sulla Secchia (MO)

Ultimo aggiornamento: 18-01-2024, 14:01