Salta al contenuto

Contenuto

Nella giornata di martedì 2 aprile sono previsti residui rinforzi di ventilazione sud-occidentale di burrasca moderata (tra 60 e 80 km/h) sulle aree montane e collinari dell'appennino romagnolo, in progressiva attenuazione pomeridiana. La criticità idraulica sul settore centro-occidentale della regione è riferita alla previsione di propagazione della piena sul tratto vallivo del fiume Secchia, con possibile occupazione delle aree golenali, e al transito della piena del fiume Po. Nelle aree montane centro-occidentali saranno possibili localizzati fenomeni franosi sui versanti caratterizzati da condizioni idrogeologiche fragili, a seguito delle piogge dei giorni precedenti.

Allerta 46/2024

A cura di

Questa pagina è gestita da

Ufficio Protezione Civile

Via Mario Allegretti n. 216

41048 Prignano sulla Secchia (MO)

Ultimo aggiornamento: 01-04-2024, 17:04