Salta al contenuto

Contenuto

L'Associazione Nazionale dei Comuni Italiani (ANCI) aderisce alla campagna straordinaria di raccolta fondi in soccorso alla popolazione ucraina lanciata da Croce Rossa Italiana, Unicef e Unhcr, con il sostegno di RAI per il Sociale.

E' stato raccolto l’appello di centinaia di Sindaci che si sono fatti portavoce del desiderio fortissimo delle loro comunita' di dare sostegno all’intervento umanitario in favore delle centinaia di migliaia di persone (donne, anziani, bambini) che stanno fuggendo dagli orrori della guerra.

Inviando un semplice sms o con una chiamata da rete fissa al numero 45525 e' possibile dare un contributo al lavoro che le principali organizzazioni umanitarie, con loro migliaia di volontari, stanno gia' svolgendo ai confini dell’Ucraina. I fondi raccolti saranno destinati a fornire alle famiglie ucraine protezione, rifugi, coperte, cure mediche, acqua potabile, kit per l’igiene personale e supporto psicologico.

A cura di

Questa pagina è gestita da

I Settore

Via Mario Allegretti n. 216

41048 Prignano sulla Secchia (MO)

Ultimo aggiornamento: 18-01-2024, 14:01